fbpx
Passa al contenuto principale

Investitore accreditato e non accreditato

Profilo individuale dell'investitore

Conosci le differenze tra un investitore accreditato e un investitore non accreditato.

Scegli la tua migliore opzione

Investitore non accreditato

Maggiore protezione.

limitazione
  • Non potrai investire più di 3.000 euro nello stesso progetto pubblicato dalla piattaforma di finanziamento partecipativo.
  • Non potrai investire più di 10.000 euro in un periodo di dodici mesi, in progetti pubblicati dalla piattaforma di finanziamento partecipativo così come nell'insieme di piattaforme in cui investi.
Requisiti

Qualsiasi utente della piattaforma che ha completato con successo il processo KYC può essere un investitore non accreditato.

Processo
  • Accetta l'impegno a non investire più di 3.000 euro nello stesso progetto pubblicato dalla piattaforma di finanziamento partecipativo.
  • Accetta l'impegno a non investire più di 10.000 euro in un periodo di dodici mesi, in progetti pubblicati dalla piattaforma di finanziamento partecipativo nonché nel set di piattaforme in cui investe.

Investitore accreditato

Investire senza limitazioni.

limitazione

Non ci sono limiti quando si tratta di investire.

Requisiti

Per essere un investitore accreditato, come persona fisica (individuo), devi soddisfare almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Negli ultimi 12 mesi, avendo percepito un reddito annuo di oltre 50.000 euro
  • Avere un patrimonio finanziario superiore a 100.000 euro.
  • Ricevere consulenza finanziaria da una società di servizi di investimento autorizzata su questi tipi di investimenti.
Processo
  • Supera il test di idoneità in modo tale da poter valutare la tua esperienza e conoscenza.
  • Leggere e accettare l'avvertenza di pericolo e non sottoporre a supervisione.
  • Richiedi di essere considerato un investitore accreditato, rinunciando espressamente al trattamento come investitore non accreditato.
Torna in alto