fbpx
Passa al contenuto principale

Condizioni specifiche per gli investitori

Versione febbraio 2021.

1. Dati di identificazione.

1.1. CROWDHOUSE WORLDWIDE PFP, SL, (di seguito "icrowdhouse"), entità domiciliata in Av. Diagonal, 359, 2º - España, Barcelona (08037), CIF B66884974, registrata nel Registro Mercantile di Barcellona nel Volume 46.194, Folio 201, Foglio B -512.623, Iscrizione 1, nonché nel Registro delle Piattaforme di Finanziamento Partecipativo della CNMV n. 22, titolare del sito web ospitato sotto il nome a dominio www.icrowdhouse.com (in modo intercambiabile, il "Sito Web" o il "Web").

1.2. L'Utente può contattare icrowdhouse tramite l'email info@icrowdhouse.com o all'indirizzo postale sopra indicato.

2. Oggetto e ambito di applicazione.

2.1. I termini e le condizioni che sono incorporati in questo documento (le "Condizioni Particolari") regolano i termini e le condizioni in base ai quali icrowdhouse consentirà l'accesso alla Piattaforma per gli investitori.

2.2. Allo stesso modo, lo scopo di questo documento è la fornitura di Servizi da parte di icrowdhouse attraverso la Piattaforma, come definito nella Condizione 3 e seguenti di questo documento.

2.3. L'accesso o l'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente Investitore implica che questi abbia letto, compreso e accettato le presenti Condizioni Particolari e abbia aperto un Account Utente.

2.4. Tutto quanto non stabilito nelle presenti Condizioni Particolari, sarà disciplinato dalle disposizioni del Condizioni Generali alle quali si può accedere cliccando qui. Allo stesso modo, in caso di contraddizione tra le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari, saranno seguite le disposizioni delle Condizioni Particolari in ogni momento in vigore.

2.5. L'accettazione delle presenti Condizioni Particolari implica l'accettazione delle disposizioni delle Condizioni Generali di icrowdhouse, nonché delle Contratto quadro per servizi di pagamento e mandato con MYTRIPLEA FINANCIACIÓN PFP, SL

3. La piattaforma e i servizi.

3.1. icrowdhouse è una piattaforma di finanziamento partecipativo autorizzata dalla National Securities Market Commission (CNMV) ai sensi della legge 5/2015, del 27 aprile, sulla promozione del finanziamento delle imprese. È registrato con il numero 22 nel Registro delle piattaforme di finanziamento partecipativo del CNMV. icrowdhouse non ha lo status di società di servizi di investimento o istituto di credito. L'attività di icrowdhouse è supervisionata dal CNMV.

3.2. icrowdhouse dispone di una piattaforma tecnologica (di seguito, "Piattaforma tecnologica icrowdhouse") che consente di contattare, in modo professionale, una pluralità di persone fisiche o giuridiche che offrono finanziamenti in cambio di una remunerazione, denominata "Investitore", con persone fisiche o giuridiche che richiedono un finanziamento a proprio nome da utilizzare per un progetto di finanziamento partecipativo, denominato “Originator o Promoter”.

3.3. icrowdhouse ha creato una rete di piattaforme di collaborazione in cui gli originatori mettono i loro progetti a disposizione degli utenti investitori. Queste piattaforme di collaborazione sono integrate nella piattaforma tecnologica icrowdhouse, essendo state sviluppate da icrowdhouse. D'ora in poi, qualsiasi riferimento fatto nei presenti Termini e condizioni alla "Piattaforma" includerà congiuntamente la "Piattaforma tecnologica icrowdhouse" e le "Piattaforme Collaboratore".

3.4. icrowdhouse consente di attuare progetti di finanziamento partecipativo attraverso (i) l'emissione o la sottoscrizione di obbligazioni, azioni ordinarie e privilegiate o altri titoli rappresentativi di capitale, quando non richiede e non manca la brochure informativa di emissione a cui si riferisce l'articolo 33 del Royal Decreto Legislativo 4/2015, del 23 ottobre, che approva il testo rivisto della Legge sul Mercato dei Titoli (di seguito, il “TRLMV”), in questo caso, il termine “Promotore” Alla società che emetterà i titoli. Quando investitori non accreditati partecipano al finanziamento come definito nella Legge 5/2015, del 27 aprile, sulla promozione del finanziamento delle imprese, i titoli di cui alla presente sezione potrebbero non incorporare un derivato implicito; (ii) L'emissione o la sottoscrizione di azioni di società a responsabilità limitata, nel qual caso “Promotore” sarà intesa come la società a responsabilità limitata che emetterà le azioni.

3.5. In generale, icrowdhouse fornisce a Originator / Promotori e Investitori attraverso la Piattaforma i seguenti servizi:

- SERVIZI PRINCIPALI: (i) Ricezione, selezione e pubblicazione di progetti di finanziamento partecipativo e (ii) Sviluppo, istituzione e funzionamento di canali di comunicazione per facilitare la contrattazione di finanziamenti tra investitori e Originators).
- SERVIZI AUSILIARI: (i) Consulenza agli Originators in relazione alla pubblicazione del progetto sulla piattaforma inclusa la fornitura di servizi e consulenza nelle aree di informatica, marketing, pubblicità e design, (ii) L'analisi del finanziamento partecipativo progetti ricevuti, la determinazione del livello di rischio che ogni progetto implica per gli investitori e la determinazione di ogni altra variabile utile agli investitori per prendere la decisione di investimento. La pubblicazione, la classificazione e il raggruppamento di tali informazioni in termini oggettivi, senza formulare raccomandazioni personalizzate, non costituirà una consulenza finanziaria da parte di icrowdhouse, (iii) La fornitura di canali di comunicazione a distanza per consentire a utenti, investitori e Originator di mettersi in contatto direttamente prima, durante o dopo le azioni che danno luogo al finanziamento del progetto, (iv) la messa a disposizione delle parti dei contratti tipo necessari per la partecipazione ai progetti, (v) la trasmissione agli investitori delle informazioni fornite dall'Originator in merito l'evoluzione del progetto, nonché sui più rilevanti eventi aziendali.

3.6. Nello specifico, i Servizi che icrowdhouse fornirà all'Investitore attraverso il Web sono:

- L'apertura dell'account utente.
- La creazione di un profilo di investitore per l'utente.
- L'apertura del conto di pagamento del profilo dell'investitore.
- Accesso a progetti di finanziamento partecipativo.
- Contatto con promotori o originatori che cercano finanziamenti per i loro progetti di finanziamento partecipativo.

Così come ogni altro necessario per l'interazione tra Investitori e Originatori.

3.7. Allo stesso tempo, icrowdhouse fornirà altri Servizi, inclusi servizi di chat, forum di discussione, newsgroup, che saranno anche soggetti alle presenti Condizioni Generali e, se del caso, alle Condizioni Specifiche ad esse applicabili.

4. Apertura dell'account utente ("Account utente").

4.1. Mediante il presente contratto, icrowdhouse procederà ad aprire e mantenere a tempo indeterminato un account utente (di seguito, "Account utente") di cui l'utente sarà il proprietario e il cui uso esclusivo da parte di quest'ultimo è limitato all'accesso e, se del caso, a l'esecuzione dei Servizi sulla Piattaforma.

4.2. L'apertura dell'Account Utente inizierà quando l'Utente si registrerà sulla Piattaforma e inserirà i codici di verifica ricevuti via e-mail e tramite SMS.

4.3. L'apertura dell'Account Utente sarà subordinata al ricevimento e alla verifica da parte di icrowdhouse di tutta la documentazione o informazione richiesta all'utente durante il processo.

4.4. L'utente assume la veridicità e la legalità delle informazioni e dei documenti forniti nei moduli forniti sulla Piattaforma.

4.5. Nel momento in cui icrowdhouse analizza e verifica le informazioni ei documenti forniti e può identificare e verificare che l'utente è chi dichiara di essere, l'account utente sulla piattaforma si riterrà effettivamente creato. In caso contrario, l'Utente verrà avvisato in modo che possa correggere gli inconvenienti riscontrati.

4.6. Il codice dell'Account Utente creato in virtù del presente contratto verrà comunicato all'utente tramite la Piattaforma.

4.7. La creazione dell'account utente dà accesso a determinati contenuti e servizi sulla piattaforma e rende l'utente un utente registrato.

4.8. L'Utente accetta di fare un uso corretto dei Contenuti e dei Servizi offerti da icrowdhouse attraverso la Piattaforma.

5. Creazione del profilo dell'investitore dell'utente (“profilo dell'investitore”).

5.1. Su richiesta dell'Utente registrato, icrowdhouse creerà per un tempo indefinito i profili degli investitori associati all'Account Utente (di seguito, "Profilo dell'Investitore o Investitore").

5.2. Per creare un profilo di investitore, l'utente deve convalidare il proprio account utente.

5.3. L'Utente attraverso il proprio Account Utente può associare (i) un particolare profilo di investitore (persona fisica), sulla base dei dati dell'Utente forniti per la creazione del proprio Account Utente e / o (ii) uno o più profili di investitore azienda (persone giuridiche) per che l'Utente deve avere poteri sufficienti per rappresentarli e firmare per loro conto.

5.4. Il codice di ogni Profilo dell'Investitore creato in virtù del presente contratto verrà comunicato all'Utente attraverso la Piattaforma.

5.5. L'associazione di un profilo di investitore con un utente dà accesso a determinati contenuti e servizi sulla piattaforma per i quali l'Utente si impegna a (i) mantenere il segreto e la riservatezza su qualsiasi informazione relativa ai progetti, agli investimenti stessi o ai termini proposti per gli stessi fino a quando non diventa di pubblico dominio e (ii) Adempiere a qualsiasi impegno o obbligo derivante dalla sua partecipazione a un progetto di finanziamento partecipativo.

5.6. Requisiti specifici per il profilo dell'investitore aziendale:

5.6.1. Per associare un profilo di investitore aziendale sarà necessario che l'Utente completi preventivamente il processo di registrazione della società, per il quale dovrà fornire tutte le informazioni e la documentazione richieste tramite la Piattaforma. L'Utente assume la veridicità e la legalità delle informazioni e dei documenti forniti nei moduli forniti sulla Piattaforma.

5.6.2. icrowdhouse raccoglierà, analizzerà e verificherà le informazioni e i documenti di identificazione forniti dall'Utente sull'azienda. Nel momento in cui icrowdhouse analizza e verifica le informazioni ed i documenti forniti, l'azienda sarà considerata validata sulla Piattaforma (ovvero, sia sulla Piattaforma icrowdhouse che sulle Piattaforme dei Collaboratori), che faciliterà la partecipazione degli Utenti alle diverse progetti.

5.7. Nel caso in cui icrowdhouse non ritenga sufficienti le informazioni e / o la documentazione fornita, ne darà comunicazione all'Utente affinché possa correggere gli inconvenienti riscontrati.

5.8. Dopo che tutta la documentazione e le informazioni sono state convalidate, il profilo dell'investitore dell'azienda può essere associato all'account utente.

6. Protezione degli investitori.

6.1. Ai sensi della Legge 5/2015, del 27 aprile, sulla promozione del finanziamento delle imprese negli articoli 81 e seguenti, gli investitori devono identificarsi come accreditati e non accreditati, definendo limiti di investimento per ciascuno di essi. L'obiettivo è stabilire diverse misure di protezione per gli investitori al dettaglio (non accreditati), comprese le seguenti limitazioni di investimento: (i) un massimo di 3.000 euro per operazione e (ii) un massimo di 10.000 euro in progetti pubblicati nella serie di finanziamenti partecipativi Piattaforme in un periodo di 12 mesi. In relazione agli investitori professionali, ai grandi patrimoni o a coloro che ricevono consulenza finanziaria, possono richiedere il trattamento come investitore accreditato e investire senza limiti finanziari attraverso le piattaforme di finanziamento partecipativo.

6.2. Pertanto, l'Utente per associare un profilo di investitore, individuo o azienda, deve selezionare quale tipologia di investitore vuole essere accreditato o non accreditato.

6.3. Per essere un investitore accreditato, come persona fisica (individuo), è necessario soddisfare almeno uno dei seguenti requisiti: 1) Prova di reddito annuo superiore a 50.000 euro, 2) Prova di attività finanziarie superiori a 100.000 euro, o 3) Ricevi consulenza finanziaria da una società di servizi di investimento autorizzata per questo tipo di investimento. Se soddisfi uno di questi requisiti, devi: (i) superare il test di idoneità per valutare la tua esperienza e conoscenza, (ii) leggere e accettare l'avviso di rischi e non essere soggetto a supervisione e (iii) richiedere di essere considerato come un investitore accreditato, rassegnandosi espressamente al trattamento di investitore non accreditato.

6.4. Per essere un investitore accreditato, come persona giuridica (società), è necessario soddisfare almeno uno dei seguenti requisiti: 1) Essere considerato un investitore professionale accreditato (concetto e classi definiti e spiegati nell'articolo 205 del regio decreto legislativo 4 / 2015, del 23 ottobre), 2) hanno assunto un servizio di consulenza finanziaria da una società di servizi di investimento autorizzata su questo tipo di investimento, 3) hanno espressamente richiesto il trattamento come cliente accreditato, 4) hanno almeno due di queste caratteristiche: 4.1) Che il totale degli elementi dell'attivo sia uguale o superiore a 1 milione di euro, 4.2) che l'ammontare del suo fatturato annuo sia uguale o superiore a 2 milioni di euro, 4.3) che le sue risorse proprie siano pari o superiori a 300.000 euro. Se soddisfi uno di questi requisiti, devi: (i) superare il test di idoneità per valutare la tua esperienza e conoscenza, (ii) leggere e accettare l'avviso di rischi e non essere soggetto a supervisione e (iii) richiedere di essere considerato come un investitore accreditato, rassegnandosi espressamente al trattamento di investitore non accreditato.

6.5. Per essere un investitore non accreditato, come persona giuridica (società) o come persona fisica (individuo), l'utente deve: Richiedere di essere considerato un investitore non accreditato e impegnarsi a (i) non investire più di 3.000 euro nello stesso progetto pubblicato nelle piattaforme, (ii) non investire più di 10.000 euro in un periodo di dodici mesi, in progetti pubblicati dalla piattaforma.

6.6. icrowdhouse effettuerà la valutazione appropriata dell'esperienza e delle conoscenze dell'utente e garantirà che questi possano prendere le proprie decisioni di investimento e comprendere i propri rischi nel momento in cui ammetteranno e convalideranno la richiesta effettuata e lo identificheranno come accreditato o non -investitore accreditato, considerando creato il profilo dell'investitore. In virtù della richiesta e della tipologia di profilo dell'investitore (privato o azienda), icrowdhouse può richiedere ulteriore documentazione all'utente per verificare che i dati indicati in fase di selezione della tipologia di investitore siano corretti. Se non viene fornito, icrowdhouse si riserva il diritto di bloccare l'account utente sulla piattaforma.

6.7. Gli investitori accreditati che non eroghino un finanziamento ad un progetto della piattaforma di finanziamento partecipativo entro un periodo di dodici mesi, perderanno la condizione di accreditato, anche se potranno recuperarla quando soddisfano i requisiti stabiliti ai punti precedenti. Allo stesso modo, perderanno la considerazione dei mutuatari quando lo richiederanno per iscritto.

7. Apertura del conto di pagamento del profilo dell'investitore ("Conto di pagamento").

7.1. Per poter operare come Investitore, l'Utente deve sottoscrivere il Contratto quadro per servizi di pagamento e mandato con MYTRIPLEA FINANCIACIÓN PFP, SL, entità di pagamento autorizzata dal Ministero dell'Economia e della Competitività, ai sensi della Legge 16/2009, del 13 novembre, sui servizi di pagamento ("LSP") e del Regio Decreto 712/2010, di maggio 28, sul regime giuridico dei servizi di pagamento e degli enti di pagamento. Questa entità opera con il marchio PayArea (di seguito, "PayArea") ed è registrata nel Registro degli istituti di pagamento della Banca di Spagna con il numero di codice 6869.

7.2. PayArea fornirà servizi di pagamento e gestione della riscossione agli Utenti (sia Investitori che Originatori) della Piattaforma. L'apertura del Conto di Pagamento verrà effettuata nel momento in cui l'utente completa la registrazione ed effettua l'erogazione dei fondi sul conto bancario indicato da PayArea, tramite bonifico o pagamento con carta di credito, per l'esecuzione delle operazioni di pagamento.

7.3. Verrà creato un conto di pagamento per ciascun profilo dell'investitore presso l'istituto di pagamento. Il Conto di Pagamento è legato all'esecuzione delle operazioni di pagamento, nello specifico: a) L'emissione di bonifici i cui destinatari saranno gli Originatori eb) Il pagamento degli importi corrispondenti al ritorno degli investimenti effettuati dall'Utente Investitore sulla Piattaforma.

7.4. Il Conto di pagamento avrà associato, dalla sua apertura e in ogni momento, un conto di deposito in contanti (conto bancario) aperto dall'Utente in un istituto di credito autorizzato in Spagna o in un paese membro dell'Unione Europea, fornendo un documento giustificativo del suo Proprietà. Questo conto bancario verrà denominato "conto bancario associato" e potrà essere modificato dall'utente fornendo la corrispondente prova di proprietà.

7.5. L'Utente investitore può effettuare l'erogazione di fondi nel Conto di pagamento del profilo dell'investitore che desidera con uno dei seguenti mezzi: (i) trasferimento dal suo conto bancario associato al conto bancario PayArea e / o (ii) addebito nel carta di debito o di credito, di proprietà dell'Utente, per il pagamento dell'importo corrispondente sul conto bancario PayArea. Questi fondi verranno accreditati sul conto di pagamento del profilo dell'investitore non appena il pagamento verrà accreditato sul conto bancario PayArea. I fondi accreditati sull'Account Utente potranno essere utilizzati solo per l'esecuzione di operazioni di pagamento all'Originator, fermo restando che l'Investitore richieda l'erogazione dei fondi.

7.6. L'Investitore può effettuare l'erogazione di fondi dal Conto di pagamento emettendo un ordine di accredito nel conto bancario associato al suo profilo di investitore emesso direttamente attraverso la Piattaforma alla piattaforma PayArea. PayArea effettuerà il pagamento richiesto dall'utente nel suo conto bancario associato tramite bonifico bancario.

8. Progetto di finanziamento partecipativo.

8.1. L'Investitore avrà accesso attraverso le diverse Piattaforme alle informazioni rilevanti sui progetti pubblicati e sugli Originatori o entità legali (di seguito "Originator"). Il Progetto conterrà, tra le altre informazioni, una descrizione dello stesso in modo sintetico e in un linguaggio non tecnico, che fornisce le informazioni necessarie per consentire all'utente un giudizio informato sulla decisione di finanziare il Progetto.

8.2. Gli Originatori saranno gli unici responsabili nei confronti degli Investitori per le informazioni che forniscono a icrowdhouse per la pubblicazione. La pubblicazione, la classificazione e il raggruppamento di tali informazioni in termini oggettivi, senza formulare raccomandazioni personalizzate, non costituirà consulenza finanziaria da parte di icrowdhouse.

8.3. icrowdhouse aggiornerà automaticamente lo stato di partecipazione al Progetto, nonché la percentuale di finanziamento che è stata assunta dagli investitori ritenuti accreditati e dalla Piattaforma stessa. Una volta scaduto il termine stabilito per l'investimento, la Piattaforma di finanziamento partecipativo lo annuncerà nello spazio riservato al progetto corrispondente.

9. Operativo per la partecipazione a un progetto di finanziamento partecipativo.

9.1. L'Investitore, una volta analizzate le informazioni del Progetto, può prendere la decisione di parteciparvi, nel qual caso deve selezionare il profilo dell'investitore (in caso di più) con cui desidera partecipare ed esprimere l'accettazione del le condizioni del Progetto e le condizioni del contratto di sottoscrizione per la partecipazione ai Progetti.

9.2. L'Investitore non accreditato immediatamente prima di acquisire qualsiasi impegno di pagamento, dichiarerà che: (i) è stato avvertito dei rischi connessi all'investimento nel Progetto di finanziamento partecipativo o nei Progetti di finanziamento partecipativo nel caso in cui l'investitore partecipi a più attraverso un unico azione, e (ii) tenuto conto dell'operazione che effettua, il suo investimento complessivo negli ultimi dodici mesi in progetti pubblicati dal gruppo delle piattaforme di finanziamento partecipativo non supera la soglia di 10.000 euro.

9.3. Qualsiasi Investitore accreditato, prima di operare per la prima volta come tale, esprimerà di essere stato avvertito che essendo considerato un investitore accreditato è esposto a maggiori rischi e gode di minore tutela rispetto all'investimento in un progetto di finanziamento partecipativo.

9.4. Tutti gli Utenti che investono, prima dell'investimento, riceveranno e dovranno accettare una specifica comunicazione in cui vengono avvertiti delle seguenti circostanze: a) Il Progetto di Finanziamento Partecipativo non è soggetto ad autorizzazione o supervisione da parte della Commissione Nazionale del Mercato dei Titoli o della Banca della Spagna e le informazioni fornite dall'Originator non sono state esaminate da loro. b) In caso di emissione di titoli, non è soggetta ad autorizzazione o supervisione da parte della National Securities Market Commission e le informazioni fornite dall'emittente non sono state esaminate dalla National Securities Market Commission né costituiscono un prospetto informativo approvato da la National Securities Market Commission. c) L'esistenza del rischio di perdita totale o parziale del capitale investito, rischio di non ottenere il rendimento monetario atteso e rischio di illiquidità per recuperare il proprio investimento. d) Il capitale investito non è garantito dal fondo di garanzia degli investimenti o dal fondo di garanzia dei depositi. e) Qualsiasi altro determinato dalla National Securities Market Commission.

9.5. Il contributo effettuato dall'Utente tramite il proprio Profilo Investitore seguirà una delle seguenti fasi: (i) Addebito sul proprio Conto di pagamento, quando non ci sono fondi tramite: Carta di credito o di debito o Bonifico bancario (che deve essere reso effettivo in un massimo termine di 48 ore per ordine dell'utente investitore alla sua banca) o (ii) pagamento tramite il saldo accumulato nel conto di pagamento del profilo dell'investitore, quando tali fondi esistono.

9.6. I fondi vengono trasferiti e archiviati in un conto di proprietà dell'istituto di pagamento. Gli strumenti dell'istituto di pagamento consentono di automatizzare le transazioni nei conti di pagamento creati per ciascuno dei profili degli investitori degli utenti della piattaforma in cui si riflettono tutti i tuoi movimenti come investitore. I fondi una volta trasferiti si rifletteranno sulla Piattaforma nel Conto di pagamento dell'Utente Investitore.

9.7. Quando scegli di investire in un Progetto, i fondi saranno trattenuti nel conto di pagamento dell'Investitore, è nel caso in cui il finanziamento sia completato che i fondi saranno trasferiti sul conto di pagamento dell'Originator, dove saranno depositati fino a quando icrowdhouse non darà ordine di sbloccare / sbloccare i fondi all'istituto di pagamento.

9.8. Quando un Utente decide di investire, accetta legalmente di effettuare l'investimento se l'operazione viene chiusa con successo. Il saldo verrà trattenuto fino al completamento del processo di finanziamento, se il progetto si chiude con successo i fondi verranno trasferiti all'Originator. Non è prevista la possibilità di restituzione o rimborso degli investimenti effettuati agli Utenti.

9.9. L'Utente può avere fondi nel suo Conto di pagamento come risultato di una fornitura di fondi, i rendimenti generati dal suo investimento, se l'Originator utilizza l'entità di pagamento per questo scopo, o dalle ritenute stornate che si sarebbero verificate se la cattura fosse avvenuta non hanno avuto successo. In tali casi, l'Utente può richiedere il trasferimento del denaro sul proprio conto bancario personale o utilizzare i fondi del Conto di pagamento per investire direttamente in un altro Progetto.

9.10. Se il Progetto selezionato non ottiene il finanziamento pianificato entro il periodo specificato, il totale degli investimenti effettuati sarà restituito ai rispettivi Utenti senza alcun costo annullando la trattenuta, lasciando nuovamente l'importo disponibile nel loro Conto di pagamento.

9.11. Nel caso in cui il Progetto vada a buon fine, ovvero venga raccolto il 100% del finanziamento richiesto (o il 90% se è stato precedentemente stabilito) e gli altri requisiti siano soddisfatti, la Piattaforma comunicherà per via telematica, il successo del stesso agli Investitori per procedere alla formalizzazione: (i) verranno emessi i Certificati Bancari ove siano accreditati i contributi al capitale sociale, indicando chiaramente i dati e il contributo economico di ciascun Investitore (partner) e (ii) la formalizzazione del corrispondente atti pubblici davanti a un notaio delle operazioni di investimento e la registrazione di detti documenti pubblici nel Registro Mercantile, dopo la liquidazione fiscale, nonché qualsiasi altro registro stabilito contrattualmente, procedure necessarie per la debita formalizzazione dell'investimento. Una volta completata la formalizzazione, l'Originator invierà una semplice copia digitalizzata dell'atto pubblico formalizzato e della documentazione allegata a ciascuno degli Investitori attraverso la Piattaforma.

9.12. icrowdhouse ordinerà all'entità di pagamento di sbloccare i fondi depositati nel Conto di pagamento dell'Originator, inviando una comunicazione icrowdhouse agli Utenti attraverso la Piattaforma, che i fondi sono stati trasferiti e depositati, dal conto di pagamento dell'Originator al conto bancario personale dell'Originator.

9.13. Una volta svincolati, i Fondi rimangono a disposizione dell'Originator che ha l'obbligo di adempiere a quanto contrattualmente stabilito per il corretto svolgimento del progetto.

9.14. Una volta ottenuto il finanziamento del Progetto, l'Originator si impegna a (i) comportarsi in modo etico e responsabile in ogni momento, ea sviluppare e realizzare il Progetto secondo elevati standard di professionalità e impegno; e (ii) agire sempre, e rispettare gli obblighi e gli impegni acquisiti, in conformità alla legislazione in ogni momento vigente e ai più severi requisiti di buona fede.

9.15. L'Originator, attraverso la Piattaforma, elaborerà i pagamenti agli Investitori tramite conti bancari di proprietà di PayArea, destinati esclusivamente a fornire il servizio di pagamento e gestione della raccolta per gli Utenti della Piattaforma, che riceveranno i fondi per conto degli utenti, in relazione al pagamento del importi corrispondenti al ritorno sull'investimento. Una volta accreditati i fondi sul conto bancario PayArea, accrediterà immediatamente sui conti di pagamento degli Utenti l'importo corrispondente al ritorno sui loro investimenti.

9.16. L'Originator nelle informazioni del suo Progetto e del suo business plan esporrà tutti gli aspetti relativi al pagamento dei dividendi e alla restituzione del capitale investito, nonché altri termini e condizioni del rapporto. icrowdhouse declina ogni responsabilità al riguardo.

10. Accesso utente alle informazioni sul tuo account utente.

10.1. icrowdhouse fornirà all'utente tutte le informazioni richieste dalla legge in spagnolo e / o inglese, a meno che non sia obbligatorio per legge fornire le informazioni in un'altra lingua

10.2. L'Originator avrà il dovere di continuare a pubblicare attraverso la Piattaforma alcune informazioni sullo stato di avanzamento del Progetto, alle quali potranno accedere gli Utenti Investitori che hanno investito in quel Progetto. Tali informazioni includeranno, come minimo, quanto segue: (i) TRIMESTRALE, ed entro il mese successivo alla fine di ogni trimestre: Bilancio trimestrale, in ogni caso, le informazioni minime da fornire includeranno seguenti dati: Saldo, Conto profitti e perdite, Budget eseguito, Deviazioni, Entrate, Spese e Tesoreria, (ii) Descrittivo degli eventi o eventi rilevanti che si sono verificati durante il Periodo corrente, (iii) Annualmente ed entro i due mesi successivi la sua formulazione da parte dell'organo amministrativo della Società: Bilancio annuale, (iv) qualsiasi altra informazione o documentazione sull'evoluzione del progetto che possa essere rilevante per gli investitori durante l'esecuzione del progetto e (v) i più importanti eventi aziendali rilevanti. L'Originator si impegna a mantenere la presente Politica di Informazioni per gli Investitori descritta fino a quando l'ultimo degli Utenti Investitori che hanno preso parte a detto finanziamento non abbia cessato di essere un Partner della Società. Inoltre, l'Originator garantirà agli Investitori la possibilità di partecipare per via elettronica alle Assemblee Generali Ordinarie e Straordinarie della Società.

10.3. icrowdhouse metterà a disposizione dell'Utente attraverso la Piattaforma le informazioni aggiornate sullo stato del proprio Account Utente, i propri profili di investitore, i propri conti di pagamento nonché tutte le informazioni relative alla propria partecipazione ai Progetti e alla loro evoluzione fornite dall'Originator.

11. Avvertenze sui rischi di investimento.

11.1. L'Utente dichiara di essere a conoscenza che icrowdhouse non concede alcuna garanzia in merito agli investimenti effettuati sulla Piattaforma.

11.2. La redditività e il valore di ogni investimento dipenderanno dal successo del progetto in cui l'utente ha investito. Pertanto, se le cose non vanno bene, potresti non ottenere la redditività che ti aspettavi e persino, nel peggiore dei casi, potresti perdere tutto o parte del denaro che intendi investire. L'investimento non è garantito. Ciò significa che nessuno, né icrowdhouse né gli Originator della Società né alcun fondo di garanzia garantisce all'Utente Investitore il recupero dell'investimento o un rendimento minimo.

11.3. Indipendentemente dai meccanismi di uscita che possono essere stabiliti per ciascuna tipologia di investimento, l'Utente è informato che le azioni del capitale di società possono essere molto illiquide, ovvero potrebbe non essere facile trovare un acquirente per le azioni delle società in cui investi. L'orizzonte temporale di investimento in società pubblicato su icrowdhouse è generalmente di medio e lungo termine e richiede capitale paziente e impegnato. icrowdhouse raccomanda di non investire nei progetti per speculare o per il breve termine. D'altra parte, icrowdhouse raccomanda che l'Utente tenga conto delle condizioni e delle limitazioni alla trasferibilità delle azioni stabilite dalla Legge, dallo statuto della società o dal patto parasociale (come il diritto di prelazione, i diritti di riporto e supporto, ecc.).

11.4. I dividendi sono il reddito che un'azienda può decidere di pagare ai suoi soci o azionisti quando ci sono benefici. Nulla garantisce che la società in cui l'Utente investe abbia o mantenga utili distribuibili tra i suoi soci o azionisti o che, pur avendoli, decida di distribuirli. A seconda del modello di business del progetto pubblicato su icrowdhouse, è improbabile che distribuiscano dividendi di startup.

11.5. L'investimento implica che l'Utente avrà diritto ad una certa percentuale del capitale dell'azienda che svilupperà il Progetto. La loro capacità di influenzare la gestione della società e la loro partecipazione ai risultati della società sarà determinata da detta percentuale, dallo statuto e dall'accordo dei soci della società. L'Utente deve tenere presente che la sua percentuale potrebbe diminuire nel caso in cui l'azienda aumenti il ​​proprio capitale in futuro.

11.6. icrowdhouse è una piattaforma di finanziamento partecipativo autorizzata dalla National Securities Market Commission (CNMV), tuttavia, gli Originator e / oi Progetti accessibili tramite la Piattaforma non sono stati esaminati dal CNMV o dalla Banca di Spagna. Ciò significa che tutte le informazioni ad esse collegate non sono state riviste da questi organismi, né costituiscono un opuscolo informativo approvato dal CNMV. Le informazioni offerte attraverso la Piattaforma sui Progetti sono state fornite dagli Originatori e non sono necessariamente controllate. icrowdhouse non può essere ritenuta responsabile per la veridicità o l'accuratezza di tali informazioni.

11.7. I Servizi offerti da icrowdhouse non costituiscono consulenza finanziaria o attività di servizi di investimento, né devono essere interpretati come raccomandazioni da icrowdhouse per effettuare investimenti. Ogni Utente Investitore deve formare i propri giudizi indipendenti e prendere le proprie decisioni in merito alla propria attività di investimento attraverso la Piattaforma. È tua esclusiva responsabilità svolgere qualsiasi azione con l'obiettivo di ricevere consigli di qualsiasi natura che consideri rilevanti quando prendi decisioni riguardanti l'esecuzione di investimenti in società attraverso la Piattaforma.

11.8. icrowdhouse non è una società di servizi di investimento o un istituto di credito e non è affiliata ad alcun fondo di garanzia degli investimenti o dei depositi.

11.9. Tutte le informazioni che appaiono nelle sezioni non pubbliche della Piattaforma sono di proprietà di icrowdhouse e l'Utente non ha il permesso di ritrasmettere, ridistribuire, pubblicare, mostrare o rivelare, in tutto o in parte, dette informazioni a terzi. L'eccezione è il caso in cui vi sia l'obbligo legale di procedere con la sua divulgazione o comunicazione, nel qual caso tali informazioni possono essere divulgate nella misura in cui è legalmente richiesto, e in ogni caso, deve notificare detta comunicazione a icrowdhouse con il massimo anticipo possibile.

11.10. icrowdhouse non sarà responsabile per alcuna azione o decisione che l'Utente esegue o adotta sulla base dei dati o delle informazioni fornite da icrowdhouse sulla Piattaforma.

11.11. icrowdhouse non sarà responsabile, in ogni caso, per qualsiasi perdita che si materializzi a seguito di un investimento, suggerimento o consiglio, operazione fallita o, in generale, di atti od omissioni di terzi, anche se presentati da icrowdhouse .

12. Esclusione di garanzia e responsabilità sulla Piattaforma.

12.1. icrowdhouse non è responsabile, in nessun caso, per danni di qualsiasi natura che possano causare, a titolo esemplificativo: errori od omissioni nel contenuto, mancata disponibilità della Piattaforma o trasmissione di virus o programmi dannosi o dannosi nel contenuto.

12.2. icrowdhouse farà tutto il possibile per il corretto funzionamento della Piattaforma, tuttavia non è responsabile né garantisce in ogni caso che l'accesso a questa Piattaforma non sarà ininterrotto o che sia privo di errori. Né è responsabile né garantisce che il contenuto o il software a cui è possibile accedere tramite questa Piattaforma sia privo di errori o danneggi il sistema informatico (software e hardware) dell'Utente. In nessun caso icrowdhouse sarà responsabile per perdite, danni o danni di qualsiasi tipo derivanti dall'accesso, dalla navigazione e dall'uso della Piattaforma, inclusi, ma non limitati a, quelli causati ai sistemi informatici o quelli causati dall'introduzione di virus.

12.3. icrowdhouse non è responsabile per eventuali danni che possono essere causati agli utenti da un uso improprio di questa piattaforma. In particolare, non è responsabile in alcun modo per cadute, interruzioni, carenze o difetti di telecomunicazioni che dovessero verificarsi, pur avendo adottato tutte le misure tecnologiche necessarie per evitarlo.

12.4. Le informazioni fornite sulla Piattaforma o tramite altri mezzi di comunicazione non costituiscono consulenza o avallo delle richieste di finanziamento o degli Originatori. Le informazioni fornite non intendono essere considerate dall'Investitore come una raccomandazione o una base per decidere sui propri investimenti.

12.5. icrowdhouse non può garantire che una sottoscrizione di azioni sarà finalmente conclusa tra gli Utenti e l'Originator.

12.6. icrowdhouse non garantisce la disponibilità continua e permanente dei Servizi sulla Piattaforma, essendo quindi esonerata da ogni responsabilità per eventuali danni causati a seguito di forza maggiore o errori nelle reti telematiche di trasferimento dati, al di fuori del proprio controllo, oa causa di disconnessioni effettuate per lavori di miglioramento o manutenzione sui sistemi e le apparecchiature informatiche della Piattaforma.

12.7. icrowdhouse non è responsabile per eventuali errori od omissioni nelle informazioni fornite sulla Piattaforma da terzi, né per eventuali danni che potrebbero derivare dall'utilizzo delle informazioni da parte dell'utente.

12.8. icrowdhouse non sarà responsabile per i servizi, le azioni o le apparecchiature di terze parti utilizzate dall'Utente per accedere alla Piattaforma.

12.9. L'Utente accetta di utilizzare la Piattaforma solo per scopi leciti e di rispettare i diritti di terzi.

12.10. L'Utente garantisce di aver preso le necessarie e ragionevoli precauzioni per assicurarsi che tutti i dati inseriti sulla Piattaforma siano privi di virus e non abbiano un effetto distruttivo sulla Piattaforma.

12.11. Le informazioni trasmesse attraverso la Piattaforma passeranno attraverso le reti di telecomunicazioni pubbliche. icrowdhouse non è responsabile (nei limiti stabiliti dalla legge) se le comunicazioni inviate tramite la Piattaforma siano intercettate da terzi, mal consegnate o non consegnate.

12.12. La Piattaforma può contenere collegamenti ad altri siti Web che icrowdhouse non controlla. icrowdhouse non sarà responsabile per qualsiasi materiale fornito o contenuto su un altro sito web.

12.13. Tutte le esenzioni, esclusioni e indennità stabilite in questo documento rimarranno in vigore dopo la risoluzione del rapporto tra l'Utente e icrowdhouse, indipendentemente dal motivo della risoluzione.

12.14. La mancanza o il ritardo nell'esercizio di qualsiasi diritto, potere o risorsa da parte di icrowdhouse. non costituirà una rinuncia da parte tua, né danneggerà o impedirà qualsiasi uso futuro di questi o di qualsiasi altro diritto, potere o rimedio derivato dalle presenti Condizioni.

13. Risoluzione e modifica del contratto.

13.1. Le parti possono risolvere il presente contratto in qualsiasi momento con un preavviso scritto di un mese, in caso di risoluzione su richiesta dell'Utente, e di due mesi su richiesta di icrowdhouse. La notifica dell'avviso verrà effettuata da entrambe le parti tramite la Piattaforma. Tuttavia, il contratto tra icrowdhouse e l'Utente non può essere risolto mentre l'Utente ha investimenti attivi.

13.2. In caso di risoluzione, icrowdhouse procederà a completare le operazioni di pagamento ricevute, poiché il saldo esistente nel Conto di pagamento dell'Utente viene trasferito al "conto bancario associato" dell'Utente. Se l'investitore ha investimenti attivi, l'account utente rimarrà aperto per la consultazione fino al completamento del processo di investimento, momento in cui l'account verrà sospeso, non sarà operativo e non verrà inviata alcuna comunicazione oi dati verranno utilizzati. I movimenti in conto verranno conservati per cinque anni per ottemperare alle normative vigenti.

13.3. Ciascuna parte può recedere dal presente Contratto con effetto immediato in caso di violazione di uno qualsiasi degli obblighi dell'altra parte nei termini previsti dalla legge.

13.4. icrowdhouse può modificare queste Condizioni in qualsiasi momento. icrowdhouse notificherà agli Utenti tale modifica tramite la Piattaforma, nel qual caso l'utente potrà recedere dal presente contratto immediatamente e senza alcun costo prima che le modifiche entrino in vigore. Si riterrà che l'Utente abbia accettato la modifica qualora, trascorso il predetto periodo, non abbia comunicato a icrowdhouse, tramite la Piattaforma, il proprio rifiuto di accettare la modifica.

14. Commissioni e spese

14.1. icrowdhouse non addebiterà agli Utenti Registrati alcuna commissione o spesa per la fornitura dei Servizi in relazione al finanziamento di progetti di finanziamento partecipativo.

15. Notifiche e reclami

15.1. L'utente può fare riferimento a Regolamento di difesa del cliente raccolti sulla piattaforma tecnologica icrowdhouse (di cui è disponibile la versione più aggiornata qui di sollevare reclami e reclami a condizione che tali reclami e reclami si riferiscano ai loro interessi e diritti legalmente riconosciuti, siano essi derivanti da contratti, normative vigenti in materia di trasparenza e tutela dei clienti o buone pratiche e usi finanziari.

16. Cessione

16.1. L'Utente non può cedere o surrogare il presente contratto senza l'autorizzazione espressa e scritta di icrowdhouse.

16.2. Icrowdhouse, da parte sua, si riserva il diritto di cedere o surrogare il presente contratto a favore di una persona fisica o giuridica, senza necessità di autorizzazione da parte dell'Utente, per tutta la durata dello stesso.

17. Riservatezza

17.1. Le Parti non divulgheranno o consegneranno a terzi, né ne faranno uso per scopi diversi da quelli strettamente previsti nelle presenti Condizioni, senza l'espresso consenso dell'altra parte, sia durante il suo termine, sia dopo il suo termine, qualunque sia il causa della sua risoluzione, qualsiasi informazione ottenuta in virtù del presente accordo o nella sua precedente e correlata negoziazione, direttamente o indirettamente, tra entrambe le parti. In particolare, qualsiasi informazione segreta o riservata che abbia a che fare con le attività commerciali, i clienti, il know-how, la tecnologia, i sistemi di informazione e comunicazione (ICT), le finanze o l'organizzazione dell'altra Parte.

17.2. Entrambe le parti utilizzeranno le informazioni ricevute dall'altra parte esclusivamente per soddisfare gli scopi del presente Accordo.

18. Protezione dei dati

18.1. In ottemperanza alla normativa vigente in materia di dati personali, icrowdhouse garantisce il corretto utilizzo e trattamento dei dati personali dell'Utente. Si prega di consultare il nostro Informativa sulla Privacy e il nostro Informativa sull'uso dei Cookies conoscere l'impegno di icrowdhouse nella protezione dei dati personali.

19. Diritti di proprietà intellettuale e industriale

19.1. L'Utente riconosce espressamente la proprietà e la proprietà esclusiva di icrowdhouse su tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale, o simili, che ricadono sulla Piattaforma progettata da icrowdhouse per la fornitura dei Servizi, e qualsiasi elemento di esso, diritti protetti dalla Legge spagnola sulla proprietà intellettuale e nei trattati internazionali corrispondenti.

19.2. icrowdhouse, in qualità di proprietario esclusivo e proprietario della Piattaforma, può disporne liberamente, potendo trasmettere, assegnare o concedere in licenza la sua proprietà a terzi.

19.3. L'accesso alla Piattaforma da parte dell'Utente non gli conferisce alcun diritto su di essa o su di essa, con la sola eccezione del diritto di utilizzarla in conformità alle presenti Condizioni.

19.4. L'Utente si impegna a non copiare, adattare, riprodurre, distribuire, decodificare, decompilare o mascherare qualsiasi aspetto del Servizio di cui icrowdhouse possiede. L'Utente accetta inoltre e si impegna a non utilizzare robot, spider, altri dispositivi automatizzati o processi manuali per controllare o copiare qualsiasi contenuto del Servizio.

19.5. L'Utente riconosce espressamente che la Piattaforma, così come tutti gli elementi che la compongono, come i suoi algoritmi, protocolli e interfacce e, soprattutto, la documentazione ad essa relativa che può essere fornita, hanno carattere di Informazioni Riservate, pertanto non possono essere utilizzati per scopi diversi da quelli espressamente contenuti nel presente documento, né comunicati a terzi, il tutto in conformità alle presenti Condizioni.

19.6. Allo stesso modo, l'Utente riconosce che la Piattaforma potrebbe contenere informazioni qualificabili come segreto commerciale, appartenenti a icrowdhouse, protette dalla legge sulla concorrenza sleale, nonché dai trattati internazionali applicabili.

20. Carattere indipendente

20.1. Le parti sono riconosciute come contraenti indipendenti. Né i termini di questo documento, né quelli che lo integrano, possono essere interpretati come la base per la creazione di un rapporto legale che costituisce un'agenzia, partnership, comunità di rischi condivisi, franchising, lavoro o qualsiasi altro di significato simile.

21. Legge applicabile e giurisdizione

21.1. Queste condizioni saranno regolate dalle normative vigenti e applicabili nel territorio spagnolo.

21.2. In caso di controversia in relazione all'interpretazione e / o all'applicazione delle presenti Condizioni, le parti sottoporranno i loro conflitti alla giurisdizione ordinaria sottoponendoli ai giudici e ai tribunali della capitale di Barcellona.

Torna in alto