Passa al contenuto principale

Come viene regolato il mio investimento?

Ricorda che quando investi nelle nostre opportunità stai acquisendo azioni sociali di una società (SL) che è il promotore del progetto. Pertanto, per liquidare il tuo investimento, viene eseguito il processo di dissoluzione e liquidazione dell'azienda.

Il processo di dissoluzione e liquidazione di un'azienda è un'operazione complessa che presenta diversi requisiti e passaggi che devono essere seguiti.
Lo scioglimento delle società implica l'estinzione della stessao ciò che è lo stesso: la sua scomparsa dal traffico legale.
È la soluzione più consigliata quando si desidera chiudere un'azienda e cessarne definitivamente l'attività. Una volta terminato il processo di liquidazione, anche gli obblighi della società cesseranno.

Come viene eseguita la procedura di scioglimento e liquidazione della società?

  • congiuntamente nello stesso atto
  • separatamente, prima completando lo scioglimento e l'apertura della liquidazione. Una volta terminate queste procedure, la società viene liquidata, annullando successivamente le iscrizioni nel registro di commercio.

Nel caso in cui si scelga di eseguire i due separatamente, la prima fase non implica l'estinzione dell'azienda, né la scomparsa del collegamento dei partner.

1- La dissoluzione: causa e registrazione

Lo scioglimento di una società può essere causato da alcuni cause contemplato dallo statuto sociale e nel regio decreto legislativo 1 / 2010, di luglio 2, della legge sulle società di capitali, mettendo in evidenza:

  • Accordo generale dell'assemblea dei membri
  • Causa completa
    • Per la durata del mandato stabilito dallo statuto
    • Per un anno dall'adozione dell'accordo di riduzione del capitale al di sotto del minimo legale
  • Verifica della causa legale o legale, tra l'altro:
    • Con la cessazione dell'attività dell'oggetto sociale
    • Per manifesta impossibilità di realizzare lo scopo sociale
    • Per paralisi degli organi sociali
    • Per perdite che riducono il patrimonio netto a meno della metà del capitale sociale
    • Riduzione del capitale inferiore al minimo legale
    • Per altri motivi stabiliti nello statuto

Lo scioglimento della società deve essere formalizzato mediante un atto pubblico dinanzi a un notaio e registrato nel registro mercantile corrispondente al domicilio della società e alla sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del registro di commercio.

2- Liquidazione della società

Una volta concordato lo scioglimento, si apre il periodo di liquidazione della società, le cui caratteristiche principali sono:

  • la sua personalità giuridica viene mantenuta, ma sospende l'attività ordinaria dell'azienda
  • con l'apertura del periodo di regolamento, il Amministratore di esso cessa nella sua posizione e cessano di essere i rappresentanti della società. Lo so detto nello stesso atto il liquidatori della società, che assume tutte le funzioni degli amministratori.
  • Le persone incaricate di eseguire questo processo di liquidazione e di rappresentare la società sono le liquidatori designato nello statuto o nominato dall'assemblea generale.
  • il principale passivo dei liquidatori devono, tra l'altro, vigilare sull'integrità del patrimonio sociale purché non avvenga la sua distribuzione. Formulare inventario e saldo finale, eseguire le operazioni necessarie per la liquidazione, ricevere crediti sociali e pagare debiti sociali, tenere contabilità e custodia dei libri e della documentazione dell'azienda, informare i partner e i creditori del processo di liquidazione, ecc.
  • la società che si trova in questa fase deve aggiungere al suo nome aziendale l'espressione "In liquidazione".

Lo scopo del periodo di liquidazione è la distribuzione dei beni sociali che ne derivano tra i partner, una volta che i crediti in essere sono stati raccolti e i debiti della società sono stati pagati.

Le  operazioni di regolamento della società, secondo quanto stabilito dallo statuto sociale e dalla legge applicabile, sarà effettuato dai liquidatori da un bilancio e inventario della società alla data di scioglimentoe svolgerà le operazioni in sospeso e necessarie per la liquidazione:

  • recupero crediti della società
  • pagamento dei debiti della società
  • vendita / vendita delle attività dell'azienda
  • qualsiasi altro necessario per liquidare la società

3 - Riunione generale dei partner

Approvazione del saldo finale, lettura della relazione sulle transazioni di liquidazione e proposta di divisione del credito sociale. Approvazione dell'operazione.

Una volta concluse le operazioni di liquidazione, si terrà l'Assemblea Generale dei soci per il approvazione del saldo di regolamento finale, insieme a a Rapporto completo delle operazioni di regolamentoOltre proposta di divisione del patrimonio sociale risultante tra i soci, a seconda di quanto stabilito dallo Statuto, o in difetto, proporzionale alla loro partecipazione al capitale sociale.

4 - Atto pubblico. Iscrizione nel registro di commercio

Una volta completati i processi di scioglimento e liquidazione, i liquidatori devono concedere atto degli accordi adottati per estinguere la società prima notaio.

Questo si registrerà nel registro mercantilee il cancellazione delle voci di registro della società ivi contenute.

Una volta che l'intera operazione è stata completata e i posti dell'azienda sono stati cancellati, la società perderà la sua personalità giuridica e, pertanto, Si estinguerà per tutti i suoi scopi.

5- Tassazione dell'operazione

La tassazione dell'operazione sarà effettuata da l'imposta sulle trasmissioni patrimoniali e gli atti legali documentati nella sua modalità di operazioni aziendali, che i partner pagheranno in base alla commissione di transazione ricevuta da ciascuno (1%).

Torna in alto