Passa al contenuto principale

Conosciamo i nostri autori

Il giudizio icrowdhouse Non è una misura della qualità o dell'idoneità dell'originatore e non dovrebbe sostituire la due diligence individuale.

Originatori qualificati

icrowdhouse ha implementato un sistema di classificazione dei rischi, che si applica agli autori della piattaforma. Questi hanno una scala che va da "A +" a "D", che rappresenta rispettivamente il livello più basso e più alto di rischio. Successivamente, ti diciamo in dettaglio come funzionano.

Cosa misuriamo

I rating sono un indicatore della stabilità operativa e finanziaria dell'autore del progetto. Nel valutarli, diamo priorità alla loro capacità di catturare e sviluppare opportunità. Inoltre, la situazione finanziaria del cedente è un fattore materiale importante.

Quali dati vengono utilizzati?

Le valutazioni si basano sulle informazioni ottenute durante la fase iniziale della procedura di dovuta diligenza e sui dati ottenuti durante il processo di monitoraggio continuo. Ciò include i dati principali degli autori, come interviste con i dirigenti, visite faccia a faccia, bilanci interni e sottoposti a revisione contabile, presentazioni aziendali, politiche creditizie e documenti di controllo dei rischi.

Anche il processo che eseguono viene valutato per convalidare la fattibilità di un progetto.

Allo stesso modo, viene condotto uno studio delle risorse disponibili al pubblico (ad esempio, ricerche sul web, comunicati stampa, relazioni industriali, banche dati commerciali, ecc.). Nei casi in cui corrisponde e quando disponibile, sono richiesti riferimenti. Vengono inoltre raccolti CV e riferimenti dei membri del team di gestione.

Quando vengono aggiornati i voti?

icrowdhouse monitora costantemente ogni cedente, effettuando un'analisi dei dati finanziari e della qualità dei loro progetti. Anche le valutazioni degli investitori sono integrate nel processo. Se si verifica un miglioramento o un peggioramento dei fattori essenziali, ciò può comportare un aumento o una riduzione immediata del rating.

Oltre alle rettifiche apportate immediatamente, i rating vengono adeguati ogni anno e includono un processo di rivalutazione completa di tutti i fattori sopra menzionati.

Sistema di valutazione

A+ A basso rischio
Una società finanziariamente solida, che ha una posizione di mercato leader e stabile
A 
A- 
B+ Rischio moderato
Una società stabile, ma con un bilancio più debole e una posizione di mercato media. Ha una storia del progetto più breve.
B 
B- 
C+ Ad alto rischio
Una società con risultati finanziari e una posizione con notevoli debolezze. La sua posizione competitiva è limitata o la qualità delle sue attività è inferiore alla media. La cronologia del tuo progetto è limitata.
C 
C- 
D sospeso
Un'azienda con difficoltà finanziarie o nessuna storia del progetto.

Metodologia di valutazione

La metodologia delle qualifiche degli autori è stata sviluppata internamente. La valutazione di ciascun mittente è effettuata dal nostro team di rischio. ? La valutazione si basa su cinque fattori chiave che caratterizzano ciascun autore: ambiente operativo (punto 1), profilo aziendale (punti 1,5), gestione e strategia (punti 2), andamento del rischio (punti 1,5) e profilo finanziario ( Punti 3). Inoltre, ai creatori viene aggiunto un ulteriore fattore in base alla percentuale di capitale con cui di solito partecipano ai loro progetti (punto 1).

Ambiente operativoPunti
L'ambiente operativo a livello locale e generale viene valutato al fine di analizzare se consente l'effettivo funzionamento del settore. Viene preso in considerazione e vengono applicati i possibili impatti futuri. Se esistono prove che si stanno verificando cambiamenti nell'ambiente, viene assegnato un tasso di rischio più elevato. L'esistenza delle istituzioni di regolamentazione è ponderata positivamente.1
Perfil de la empresaPunti
Vengono prese in considerazione la posizione di mercato dell'azienda, il tipo di progetti realizzati e le caratteristiche organizzative.
Un migliore posizionamento sul mercato consente di ottenere un punteggio più elevato. Un numero maggiore di tipologie di progetto è associato a una migliore diversificazione e a un rischio inferiore.
Una chiara struttura organizzativa consente di ottenere un punteggio più alto.
1,5
Operazione, strategia e storiaPunti
Include la valutazione del funzionamento dell'azienda, la strategia, la credibilità e la sua storia.
La valutazione delle prestazioni viene effettuata in termini di efficacia e prospettiva aziendale. La qualità dei budget e la ragionevolezza delle ipotesi formulate sono fattori che vengono presi in considerazione e che influenzano le valutazioni. La credibilità è valutata in termini di pertinenza e anni nel settore. La storia e la capacità di eseguire progetti precedenti in termini di termini e budget sono fattori che si aggiungono a questa valutazione.
2
Mandato di rischioPunti
Vengono valutate l'esposizione al rischio e le corrispondenti pratiche di gestione del rischio (attenuazione).
La valutazione tiene conto dell'esposizione al rischio di mercato, al rischio di credito, al rischio di liquidità e al rischio operativo. A seconda dell'esposizione ad essi e dei meccanismi stabiliti per la loro prevenzione, controllo, attenuazione, verrà applicato un aggiustamento del rating positivo o negativo.
1,5
Profilo finanziarioPunti
Questo fattore si concentra sulla qualità dei progetti, sulla situazione finanziaria dell'azienda e sulle sue prestazioni.
Teniamo conto della qualità delle attività dell'azienda, analizziamo il conto operativo e la sua stabilità nel tempo. Allo stesso modo, gli indicatori vengono utilizzati per misurare la solvibilità e l'efficienza operativa.
Capitalizzazione e leva finanziaria - Il rapporto tra capitale netto e debito è una misura essenziale. Finanziamento, liquidità ed esistenza di alternative in caso di contingenza.
3
Fattore aggiuntivoPunti
Questo fattore tiene conto delle persone giuridiche con cui il cedente intraprende i progetti e la percentuale di capitale, con la quale, su base ricorrente, partecipa ai suoi progetti.1
Torna in alto